Condizioni Generali di Servizio - ItalyVPNItalyVPN

Condizioni Generali di Servizio

Condizioni Generali di Servizio ItalyVPN

*****

Gentile Utente,

benvenuto sul sito italyvpn.it dal quale è possibile acquistare il servizio di rete Italy VPN.

Il servizio Italy VPN (da qui in poi anche solo “Servizio”) è acquistabile tramite la tecnica della vendita a distanza ed è fornito da TLCWEB Ltd con sede in Mosta in Vassallo Building, 2/8 Nicolò Isouard Street, MST 1173 – MALTA P.Iva: MT24385413, registrata presso la camera di commercio Maltese con il numero: MT24385413(di seguito, “Fornitore”).

Ti invitiamo a leggere con attenzione, stampare e conservare le presenti Condizioni Generali di Servizio che regolano l’acquisto del Servizio ItalyVPN dal sito italyvpn.it e contengono informazioni importanti relative al Servizio stesso, ai rispettivi obblighi e diritti dell’Utente e del Fornitore.

Le presenti Condizioni Generali di Servizio si applicano ai soggetti definiti “consumatori” o “utenti” (da qui in seguito “Utente/i” o “Tu”), ai sensi dell’art. 1 del Consumer Affairs Act of Malta (CAP. 378) e hanno ad oggetto l’acquisto del Servizio Italy VPN su questo sito web.

Se non sei un “utente/consumatore”, ovvero una persona fisica che agisce sul sito italyvpn.it per scopi estranei alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale, eventualmente svolta, Ti preghiamo di contattarci via email all’indirizzo servicedesk@italyvpn,it

Ogni operazione di acquisto del Servizio è regolata da queste Condizioni Generali di Servizio, dalle disposizioni di cui al Consumer Affairs Act (CAP 378) di Malta, Electronic Commerce Act and Electronic Communication Networks and Services Regulations (Subsidiary Legislation 399.28) di Malta; le informazioni dirette alla conclusione del contratto sono disciplinate altresì dalle disposizioni di cui al Consumer Affairs Act (Consumer Rights Regulation), in particolare Parte II e Parte III e per quanto concerne la tutela dei dati personali, il riferimento normativo è il Data Protection Act (CAP 440) di Malta, le Processing of Personal Data (Electronic Communications Sector) Regulations (S.L. 440.01) e la vigente normativa europea in materia di Dati Personali.

Accedendo al sito o ai nostri Servizi, accetti in prima persona o per quello che rappresenti di rispettare e di essere assoggettato alle seguenti Condizioni Generali; esse costituiscono un accordo legalmente vincolante tra Te e il Fornitore.

Le Condizioni Generali di Servizio regolano esclusivamente la fornitura del Servizio Italy VPN proposto dal Fornitore, le stesse, pertanto, non si riferiscono alla fornitura di servizi da parte di soggetti diversi dal Fornitore che siano presenti sul sito web tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Pertanto, prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti, Ti consigliamo di verificare le loro condizioni di vendita. Il Fornitore non è, infatti, responsabile in alcun modo per la fornitura di servizi da parte di soggetti terzi, né per i contenuti presenti nei loro siti, compresi eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi.

1. Descrizione del servizio Italy VPN

1.1 Il Fornitore fornisce all’Utente un servizio di rete privata VPN (acronimo di Virtual Private Network) che consente di navigare e comunicare dall’estero su banda 100% italiana, indispensabile nei casi di utilizzo di servizi che, per essere fruiti, necessitano di accertare la nazionalità del collegamento alla rete Internet.

1.2 Il Servizio è reso mediante l’impiego di un software client che viene installato sul device dell’Utente e che esegue la connessione alla rete VPN, dopo che l’Utente abbia inserito, in campi appositi, le credenziali assegnategli dal Fornitore.

1.3. L’Utente prende atto che l’accesso al Servizio di rete Italy VPN gli consente di vedersi assegnato un nuovo indirizzo IP dinamico, diverso da quello originario attribuito dal primo provider di rete remoto. In tal modo, le attività effettuate dall’Utente sulla rete Internet sono mediate dalla rete VPN e la connessione risulta proveniente dall’indirizzo IP appartenente allo spazio di indirizzamento del Fornitore localizzato fisicamente in Italia, assegnato al client dell’Utente da Italy VPN.

1.4 Per tutte le informazioni e le specifiche tecniche relative al Servizio, si rimanda alla Scheda Tecnica , che deve intendersi come parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali.

2. Registrazione al Sito

2.1 Assegnazione delle Credenziali di Registrazione – Per procedere alla conclusione del contratto di servizio e quindi fruire del Servizio ItalyVPN, è necessario registrarsi al sito web italyvpn.it, creando un account personale ed effettuare il pagamento, utilizzando uno dei metodi previsti al successivo punto 7. denominato “Pagamenti”. Nella email di conferma dell’ordine, inviata all’Utente dal Fornitore, vengono indicate le credenziali assegnate, ovvero username, password e certificati (da qui in seguito “Credenziali di Registrazione”). Le Credenziali di Registrazione non possono essere modificate dall’Utente, devono da lui solo, essere utilizzate e non devono in alcun modo essere cedute a terzi.

2.2 Obblighi dell’Utente in merito alle Credenziali di Registrazione – L’Utente riterrà il Fornitore indenne da qualsiasi obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’Utente medesimo delle regole di registrazione al sito web. Il Fornitore adotta tutte le misure di sicurezza idonee a proteggere le credenziali degli Utenti, in ogni caso, l’Utente resta il responsabile esclusivo dell’accesso al Servizio e del suo utilizzo mediante le proprie Credenziali di Registrazione e risponde direttamente di ogni danno, pretesa, azione o pregiudizio arrecato al Fornitore o a terze parti da un uso improprio, dalla perdita, dall’appropriazione indebita da parte di altri ovvero dalla mancata o inappropriata custodia e/o comunque dall’assenza di un’ adeguato livello di segretezza delle proprie Credenziali di Registrazione. Tutte le operazioni effettuate tramite le Credenziali di Registrazione si considerano eseguite dall’Utente a cui le stesse credenziali si riferiscono.

2.3 Modifiche e/o aggiornamenti ai dati dell’Utente – L’Utente si impegna a comunicare al Fornitore via email, all’indirizzo servicedesk@italyvpn.it eventuali modifiche e aggiornamenti ai suoi dati così che questi possano essere sempre aggiornati e veritieri e si impegna a comunicare al fornitore, altresì, qualsiasi utilizzo illegittimo delle proprie Credenziali di Registrazione e ogni altra trasgressione ai danni del proprio username, password e relativi certificati di cui fosse a conoscenza.

3. Oggetto del Servizio

3.1 Con l’inoltro dell’ordine, l’Utente richiede al Fornitore di mettere a disposizione il Servizio di rete Italy VPN, secondo le specifiche descritte nella Scheda Tecnica.

4. Accettazione delle Condizioni Generali di Servizio

4.1 L’Utente è invitato a leggere accuratamente le presenti Condizioni Generali di Servizio, la Scheda Tecnica e la Privacy Policy, che si considerano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali, prima di inoltrare il proprio ordine d’acquisto, di stampare una copia delle Condizioni Generali, attraverso il tasto STAMPA posto in fondo alla pagina e conservarla per sè.

4.2 L’inoltro dell’ordine di acquisto con obbligo di pagamento implica l’integrale conoscenza e l’accettazione delle presenti Condizioni Generali, della Scheda Tecnica  e della Privacy Policy e di qualsiasi altro disclaimer o nota legale presente sul sito.

4.3 Se l’Utente non dovesse concordare con le presenti Condizioni Generali di Servizio, con la nostra Privacy Policy, o con qualsiasi nota legale presente sul sito, lo si invita a non acquistare il Servizio.

5. Modalità di acquisto del Servizio

5.1 Una volta registratosi al sito web italyvpn.it ed effettuato il pagamento, l’Utente riceve una email di conferma dell’ordine, contenente il riepilogo dell’ordine, un link alle presenti Condizioni Generali, le informazioni relative al Servizio acquistato, le modalità per l’esercizio del diritto di recesso, una guida per effettuare l’installazione del software client necessario per accedere al Servizio ItalyVPN e fruirne, le Credenziali di Registrazione (username e password e relativi certificati).

5.2 Il Fornitore darà corso all’ordine di acquisto solo dopo aver ricevuto conferma dell’autorizzazione al pagamento dell’importo totale dovuto come indicato nell’ordine. L’Utente acquista il Servizio, le cui caratteristiche sono illustrate nella Scheda Tecnica, al prezzo indicato sul sito.

5.3 Il Fornitore si riserva, in ogni caso, il diritto di non accettare ordini, da chiunque provenienti, che risultino in qualche modo anomali, a solo titolo esemplificativo e non esaustivo, per numero di ordini, frequenza di acquisto, modalità, ecc…

6. Pagamenti

6.1 L’Utente può effettuare il pagamento dovuto mediante bonifico, carta di credito o mediante il circuito PayPal.

6.2 L’Utente che decida di avvalersi della procedura di pagamento con PayPal, idonea ad assicurare la riservatezza dei dati forniti dagli utenti è informato che i dati finanziari (ad esempio, numero della carta di credito/debito e data della sua scadenza) comunicati al circuito bancario, sistema PayPal, resteranno di esclusiva competenza e responsabilità dello stesso. Il Fornitore utilizzerà i dati finanziari (numero di carta di credito/debito) solo ed esclusivamente per evadere gli ordini di acquisto dell’Utente e solo ed esclusivamente per effettuare l’accredito in favore dell’Utente, quando questi abbia esercitato il diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario segnalare alle organi di polizia frodi e/o reati informatici e telematici perpetrati ai danni del nostro sito web. L’Utente viene reindirizzato per i pagamenti su tale circuito bancario dotato di protocolli di sicurezza SSL e sistemi crittografati, così come richiesto dalla legge e nel rispetto degli standard internazionali. In ogni caso, il Fornitore non ha alcuna possibilità di accesso, nè cognizione di tali dati e informazioni riservate dell’Utente e non potrà essere ritenuto responsabile per alcuno smarrimento, perdita e/o qualsiasi altra tipologia di danno provocato all’Utente, in relazione alla fase di pagamento per gli acquisti effettuati sul nostro sito web.

Per ogni informazione in relazione alle procedure di pagamento invitiamo l’Utente a leggere le regole di Paypal

6.4 Qualora la fattura si ritenesse necessaria, l’Utente è tenuto a comunicarlo durante il processo di acquisto.

6.5 In caso di mancato pagamento, il Fornitore addebiterà i costi relativi alla gestione dell’insoluto all’Utente e rifiuterà il relativo ordine di acquisto, dandone comunicazione all’Utente via e_mail.

6.6 Il Servizio è fornito al prezzo indicato sul sito web. Tale importo vale per l’annualità in corso, ad ogni modo, il Fornitore si riserva il diritto di variare unilateralmente e in qualsiasi momento, senza preavviso, le tariffe relative al Servizio. Le nuove tariffe entreranno in vigore al momento della pubblicazione sul sito web.

7. Durata del Servizio

Il contratto ha validità annuale (12 mesi), alla scadenza del termine, l’account dell’Utente viene disabilitato automaticamente. Da quel momento in poi, l’Utente non potrà più avere accesso al Servizio, salvo rinnovo dell’abbonamento per un ulteriore annualità, da effettuarsi 15 giorni prima della scadenza.

8. Obblighi, divieti e responsabilità dell’utente

8.1 L’Utente si impegna ad utilizzare il Servizio Italy VPN esclusivamente per il fine per cui esso viene fornito e per scopi esclusivamente personali. Egli si impegna, altresì, a non utilizzare il Servizio per causare danni ad altri utenti, a terzi o al Fornitore e a non violare le leggi e normative vigenti in relazione all’utilizzo di questo Servizio.

8.2 E’ fatto assoluto divieto all’Utente di utilizzare il servizio Italy VPN in modo anomalo, improprio e/o per scopi illeciti, a tal proposito, a titolo esemplificativo e non esaustivo, è vietato:

  • utilizzare il Servizio per invio o ricezione di pubblicità non richiesta e/o altro materiale promozionale, “spam”, sistemi piramidali, “catene di sant’Antonio” e/o come strumento di ricezione, trasporto o distribuzione di contenuto o materiale protetto dalle norme sulla proprietà intellettuale e/o industriale e/o per pubblicare sulla rete Internet materiale illecito, osceno, offensivo, lesivo di diritti di terzi;

  • sfruttare il Servizio per la produzione, la ricezione, il trasporto, la distribuzione di qualsiasi materiale o contenuto illegale;

  • utilizzare il Servizio per manipolare indirizzi di posta elettronica, al fine di mascherare o indurre in errore le origini di determinati contenuti;

  • interferire con il Servizio ai danni di qualsiasi altro utente, client, host o rete ad esempio per ridurre la qualità del servizio;

  • accedere a informazioni, dati, sistemi o reti inclusi i tentativi di sondare la scansione o il test di vulnerabilità di un sistema o di una rete;

  • violare o tentare di violare le misure di sicurezza e/o autenticazione senza il consenso scritto del proprietario del sistema o della rete;

  • rivendere o tentare di rivendere il Servizio tramite proxy a una terza parte;

  • utilizzare il Servizio di continuo 24 ore su 24 e/o utilizzare il servizio con un traffico peer to peer superiore alla media;

  • utilizzare il Servizio al fine di effettuare file sharing illecito e/o dannoso;

  • utilizzare il Servizio per trasmettere materiale (via e-mail, caricando, inviando, o altro) che minacci e/o incoraggi lesioni personali, danni a beni, persone, atti di diffamazione verso uno o più terzi;

  • utilizzare il Servizio per promuovere qualsiasi atto di crudeltà verso gli animali;

  • utilizzare il Servizio in violazione di qualsiasi norma locale, nazionale o internazionale.

8.3 Qualora l’Utente non rispetti gli impegni sopra citati e/o fruisca del Servizio in maniera illecita, anomala o dubbia, il Fornitore, a suo insindacabile giudizio, si riserva il diritto di sospendere tempestivamente l’account dell’Utente, senza alcun preavviso e senza che nulla sia dovuto dal Fornitore per il periodo eventualmente non usufruito dall’Utente.

8.4 L’Utente prende atto che, nel caso di utilizzi del Servizio per scopi contrari alla legge, il Fornitore coopererà, anche in accordo con le disposizioni normative, con le autorità competenti, al fine di perseguire violazioni di legge ed eventuali illeciti e/o crimini.

8.5 L’Utente concorda nel sollevare il Fornitore da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, qualsiasi perdita o danno (incluse spese legali, per perizie, spese processuali e onorari) causati dall’impiego errato e/o illecito del Servizio da parte dell’Utente. Al verificarsi di una o più di tali ipotesi, il Fornitore si riserva il diritto di interrompere, senza preavviso alcuno, l’accesso al Servizio, in tal caso, l’Utente non avrà diritto a richiedere alcun risarcimento o rimborso per tale interruzione. La responsabilità civile e penale per le informazioni e/o i dati ricevuti, trasportati, distribuiti tramite il Servizio messo a disposizione dal Fornitore rimane a carico dell’Utente.

8.6 L’Utente fruisce del Servizio messo a disposizione dal Fornitore, assumendosi ogni responsabilità delle sue azioni. Il Fornitore non sarà, pertanto, ritenuto responsabile per ogni e qualsiasi azione derivante da un uso scorretto, errato e/o illecito dei suoi Servizi e/o del sito web e/o manomissioni da parte dell’Utente.

9. Limitazione di responsabilità del Fornitore

9.1 L’Utente prende atto che il Servizio Italy VPN viene fornito in modalità best effort, pertanto il Fornitore non si assume alcuna responsabilità sull’effettiva consegna delle informazioni, né in relazione ai livelli di qualità o priorità di consegna.

9.2 Nessun risarcimento, né rimborso potrà essere richiesto al Fornitore per danni diretti e/o indiretti causati all’Utente dall’utilizzo o dal mancato utilizzo del Servizio. Potrà essere richiesto solo il rimborso del prezzo pagato per il periodo di tempo, in cui l’Utente non abbia eventualmente fruito del Servizio.

9.3 L’Utente prende atto che, data la struttura particolarmente complessa dei sistemi telematici e della rete internet, il Fornitore non può offrire e non offre alcuna garanzia rispetto alla costante fruibilità del Servizio. A tal proposito, l’Utente non riterrà responsabile il Fornitore qualora dovessero verificarsi perdite e/o danni di qualsiasi tipo che risultino dalla smarrimento e/o sottrazione di dati, dalla impossibilità di accedere al Servizio o ai servizi di destinazione, perdite e/o danni provocati da ritardi, trasmissioni annullate, accessi non consentiti, interruzione del servizio, e simili.

9.4 Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile per inadempimenti dovuti a terzi che compromettano il funzionamento del Servizio, compresi in via esemplificativa, i cali di velocità e/o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e/o dei sistemi che coordinano il traffico telematico tra Utente e Fornitore.

9.5 Il Fornitore, i suoi collaboratori, affiliati, partner, dipendenti, eredi o aventi causa, in nessun caso, potranno essere ritenuti responsabili per qualsiasi tipologia di danno diretto e/o indiretto, collegato, speciale o conseguente, sia contrattuale che extracontrattuale, che scaturisca dall’attivazione o dall’uso del Servizio del Fornitore e/o dalla interruzione del funzionamento dello stesso. Le disposizioni del presente articolo restano valide ed efficaci anche dopo la scadenza del rapporto tra le parti, per la conclusione dei termini, per risoluzione o recesso dalle Condizioni Generali.

9.6 In nessun caso, il Fornitore potrà essere ritenuto responsabile da danni derivanti da malfunzionamento del servizio Italy VPN, da attribuire a linee telefoniche, elettriche e/o a reti mondiali e/o nazionali, quali guasti, sovraccarichi, interruzioni, intoppi o altri impedimenti causati altresì dai sistemi hardware e/o dal sistema operativo utilizzati dal cliente, dalla rete Internet o da circostanze attribuibili all’Utente o a terzi.

9.7 L’Utente si obbliga a tenere indenne il Fornitore da ogni perdita, responsabilità, danno, onere, spesa legale che il Fornitore dovesse subire quale conseguenza di qualsiasi inadempimento agli obblighi assunti dall’Utente, relativamente alle presenti Condizioni Generali di Servizio e alla Scheda Tecnica e comunque connesse al trasferimento di dati e informazioni, utilizzando il sistema di connessione fornito dal Fornitore, anche relativamente ad ipotesi di richieste di risarcimento danni avanzate a qualsiasi titolo da terzi.

10. Forza maggiore e Caso fortuito

Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile per guasti imputabili ad eventi imprevedibili ed eccezionali, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo incendi, esplosioni, terremoti, frane, cicloni, uragani, guerre, rivolte, scioperi, … che blocchino la fruizione del servizio.

11. Impegni del Fornitore

11.1 Il Fornitore si obbliga a mantenere, per quanto è nelle sue possibilità, la funzionalità del Servizio Italy VPN. Qualora si rendesse necessaria la sospensione del Servizio per motivi legati a manutenzione, interventi e/o aggiornamenti tecnici, il Fornitore s’impegna ad intervenire in orari che non turbino la normale fruizione del Servizio e, ad ogni modo, a limitare al minimo indispensabile la durata dell’interruzione e/o malfunzionamento.

11.2 Il Fornitore, contestualmente all’assegnazione delle Credenziali di Registrazione, fornirà all’Utente tutte le specifiche tecniche per accedere e utilizzare il Servizio.


12. Diritto di recesso

12.1 L’Utente ha diritto di esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’art. 10 del Consumer Affairs Act – CAP 378 (Consumer Rights Regulation) di Malta. In particolare, l’Utente ha diritto di recedere dal contratto concluso con il Fornitore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi decorrenti dalla conclusione del contratto (come previsto dalla direttiva 2011/83/UE e dall’art. 10 cit.) sempre che egli non abbia effettuato il primo accesso al Servizio Italy VPN. Qualora l’Utente infatti abbia fruito del Servizio prima della scadenza dei 14 giorni, il diritto di recesso non potrà più essere esercitato.

12.2 L’Utente può esercitare il diritto di recesso inviando una email all’indirizzo servicedesk@italypn.it contenente i propri dati personali e la data di invio dell’ordine di acquisto del Servizio. Al termine del processo di compilazione e invio della dichiarazione con cui l’Utente esprime la sua volontà di esercitare il diritto di recesso, verrà inoltrata all’Utente una e_mail di conferma del ricevimento, si prega di stamparne una copia e conservarla.

12.3 Rammentiamo che, ai sensi dell’art. 10, 2 lett. a del Consumer Rights Regulation di Malta, il termine è rispettato se l’Utente alla scadenza dei 14 giorni non abbia ancora effettuato il primo accesso al Servizio, in caso contrario, infatti la prestazione da parte del Fornitore si intende iniziata, con la conseguente perdita del diritto di recesso da parte dell’Utente.

12.4 Se il diritto di recesso è esercitato dall’utente conformemente alle disposizioni contenute nella presente clausola e secondo le modalità descritte nei punti precedenti, il Fornitore rimborserà la somma versata dall’Utente. In particolare, il Fornitore procederà alla trasmissione dell’ordine di riaccredito relativo al costo del Servizio, entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso. Ad ogni modo, il Fornitore si riserva di sospendere il rimborso fino al momento di effettiva verifica che l’Utente non abbia MAI effettuato l’accesso al Servizio. Se il recesso non sarà accettato, il Fornitore provvederà a contattare l’Utente e informarlo delle motivazioni.

12.5 L’operazione di rimborso verrà effettuata tramite l’istituto di credito di emissione della carta di credito utilizzata per il pagamento, ovvero accreditando la somma sul conto corrente bancario indicato dall’Utente.

13. Trattamento dei dati personali – Informativa ai sensi dell’art. 19 del Data Protection Act di Malta

13.1 Il Fornitore ai sensi dell’art. 19 del Data Protection Act di Malta informa che i dati personali, anagrafici e fiscali acquisiti anche verbalmente e/o telefonicamente, in riferimento ai rapporti instaurati con l’Utente, da lui direttamente forniti ovvero diversamente acquisiti nell’ambito dell’attività, saranno trattati solo da Fornitore e dal suo personale interno e conservati per il tempo necessario all’espletamento del Servizio richiesto, salvo diverso consenso espresso dell’Utente, nel rispetto della normativa richiamata e per le finalità di cui sopra, compresi gli obblighi di riservatezza da questi previsti.

13.2 In relazione ai predetti dati, l’Utente potrà esercitare i propri diritti, in ogni momento, ovvero richieste di accesso, modifica, cancellazione, aggiornamento, opposizione al trattamento, rettifica, trasformazione in forma anonima, integrazione, blocco ed ogni altro diritto previsto dalla normativa, inviando una e_mail a: servicedesk@italyvpn.it

13.3 Titolare del trattamento è TLCWEB Ltd con sede in 2/8, Vassallo Building, Nicolò Isouard Street, MST 1173 – Mosta – MALTA, P.IVA/VAT ID: MT24385413

Per maggiori informazioni in merito alle modalità di trattamento dei dati personali, invitiamo l’Utente a leggere con attenzione la nostra Privacy Policy  e Cookies Policy

14. Tasse, imposte ecc.

Tutte le tasse, le imposte o altri oneri previsti in qualsiasi paese in relazione al presente contratto e le sue prestazioni sono carico dell’Utente.

15. Termine

Il presente contratto ha valore dalla data di attivazione del Servizio fino alla naturale scadenza dello stesso, salvo che esso non termini per altra causa.

16. Clausola Risolutiva Espressa in caso di inadempimento da parte dell’Utente

Il Fornitore si riserva il diritto di risolvere il contratto mediante una comunicazione scritta da inviarsi all’Utente via posta elettronica nei casi d’inadempimento agli obblighi previsti al precedente articolo 9. Obblighi, divieti e responsabilità dell’Utente, restano in ogni caso salvi i diritti del Fornitore in relazione al trattenimento degli importi dovuti per il Servizio reso accessibile, anche se non completamente fruito dall’Utente e il diritto di agire per il risarcimento dei danni patiti.

17. Modifiche e Validità

Le Condizioni Generali di Servizio possono essere modificate in qualsiasi momento. Agli ordini d’acquisto del Servizio si applicano le Condizioni Generali in vigore alla data di inoltro dell’ordine. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni entreranno in vigore e saranno efficaci a partire dal momento della loro pubblicazione sul sito. Invitiamo l’Utente, pertanto, ad accedere con regolarità a questa sezione per verificare la pubblicazione delle più recenti e aggiornate Condizioni Generali di Servizio relative alla rete Italy VPN. In ogni caso, il Fornitore provvederà ad informare espressamente gli Utenti, qualora tali condizioni saranno modificate, invitandoli a prenderne visione. Qualora l’Utente non dovesse concordare, in tutto o in parte, con tali Condizioni Generali, lo invitiamo a non usare il nostro sito web.

18. Comunicazioni

Per ogni eventuale comunicazione, per il supporto tecnico o per ogni chiarimento, l’Utente potrà contattarci, scrivendo all’indirizzo e_mail servicedesk@italyvpn.it Verrà ricontattato entro 2 giorni lavorativi decorrenti dalla richiesta.

19. Mediazione e Arbitrato

Qualsiasi controversia, disputa o reclamo derivante da o relativo al presente contratto, o la violazione, la risoluzione o l’invalidità dello stesso, sarà risolta tramite arbitrato e sarà ascoltata e determinata da arbitri specializzati in diritto della tecnologia dell’informazione, in conformità con la legge sull’arbitrato di Malta e le Norme sull’arbitrato del Malta Arbitration Center in vigore al tempo della lite. Nel caso in cui il Fornitore sia parte convenuta in tale arbitrato, le somme a carico dello stesso non potranno superare l’importo pagato dall’Utente per l’uso del Servizio.

20. Legge applicabile, Rinvio e Foro competente

20.1 Queste Condizioni Generali di Servizio sono regolate dalla legge maltese.

20.2 Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali di Servizio si applicano le norme di legge maltese vigenti.

20.3 L’Utente accetta di sottoporre tutte le controversie relative alle presenti Condizioni Generali e / o al Servizio, alla giurisdizione dei Tribunali di Malta, se la questione non potrà essere risolta o sottoposta all’arbitrato. Se l’Utente stipula questo contratto come consumatore, nulla in questa clausola pregiudicherà i diritti legali dell’Utente, come riconosciuto in qualsiasi legge applicabile in vigore.

Per qualsiasi altra informazione di natura legale, invitiamo l’utente a consultare le sezioni: Termini d’Uso del sito , Privacy e Cookies Policy . Per le informazioni tecniche del Servizio Italy VPN, è possibile consultare la Scheda Tecnica.

20.4. Se una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali sia ritenuta non valida o non applicabile, questa disposizione sarà interpretata in modo coerente con la legge applicabile per riflettere l’intento originale della disposizione e le restanti disposizioni del presente contratto rimarranno in vigore a tutti gli effetti. Qualsiasi omissione nell’esercizio o nell’esecuzione di qualsiasi diritto o disposizione del presente contratto non costituirà una rinuncia a tale diritto o disposizione.

L’Utente dichiara di approvare espressamente i seguenti punti e paragrafi delle presenti condizioni di servizio: 8. Obblighi, divieti e responsabilità dell’utente; 9. Limitazioni di responsabilità; 12. Diritto di recesso; 14. Tasse, imposte, ecc; 16. Clausola Risolutiva Espressa in caso di inadempimento da parte dell’Utente; 19. Mediazione e Arbitrato; 20. Legge Applicabile, rinvio e foro competente

Stampa e/o effettua il Download del presente documento e conservane una copia

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici per migliorare i contenuti ivi presenti e i servizi offerti. Forniamo informazioni su come l’utente naviga sul nostro sito a nostri partners che ci forniscono il servizio di analisi del traffico sul sito e che potrebbero combinare tali informazioni con altre in proprio possesso per offrirti servizi pubblicitari personalizzati. Se continui la navigazione sul nostro sito, accetti l’installazione di tutti i cookies presenti. Ti informiamo che l’installazione dei cookie tecnici non richiede il tuo consenso. Puoi prendere visione dei cookie installati su questo sito dalla nostra Cookie Policy. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi